Coronavirus, a Milano in trincea anche i custodi sociali. Sono gli angeli degli anziani

A Milano, c’è anche la trincea dei “custodi sociali” nelle case popolari. Nel capoluogo lombardo, sono 150 e seguono circa ottomila persone fragili, soprattutto anziani. Il servizio di Luciano Piscaglia