Coronavirus e il caso Civitavecchia, scontro sullo sbarco e la quarantena

Il coronarivus fa paura anche all’Italia. A Civitavecchia scontro sullo sbarco di seimila croceristi trattenuti su una nave dopo che due cinesi a bordo hanno mostrato sintomi sospetti. Servizio di Vito D’Ettorre.