Coronavirus, la sanità militare a supporto dei medici

Per far fronte all’emergenza scende in campo anche il ministero della Difesa, che ha aperto le porte di 2 ospedali militari: a Milano e a Linate, per chi ha bisogno di stare in quarantena. I primi medici e infermieri con le stellette sono già arrivati in Lombardia. Il servizio di Luigi Ferraiuolo