Coronavirus, nuovo decreto: restrizioni fino al 3 maggio. Controlli serrati a Pasqua

Imminente il nuovo decreto che quasi sicuramente prorogherà le restrizioni fino al 3 maggio. Alle 14 l’annuncio di Conte. E tutti gli italiani sono attesi a un’altra prova di grande responsabilità in particolare in questi giorni pasquali in cui i controlli delle forze dell’ordine saranno capillari. Il servizio di Massimiliano Niccoli.