Lunedì-sabato: 8.30, 12, 14.55, 18.30 e 20.30. Domenica: 18.30 e 20.30

La fase dell’emergenza sanitaria non è dunque superata ma si fa sempre più pressante la richiesta di riaprire almeno alcune attività. Ma quali e con quali modalità? Il servizio di Massimiliano Niccoli

17 Aprile 2020