Il sito dell’Inps va in ‘tilt’, non solo per le migliaia di domande arrivate per ottenere l’indennità di 600 euro per i lavoratori autonomi, ma anche, per colpa degli hacker. Servizio di Fabio Bolzetta

1 Aprile 2020