Corruzione, arrestato sindaco e vice leghisti del Comune di Legnano

A peggiorare il clima politico gli arresti stamattina del sindaco leghista di Legnano, in Lombardia. In carcere anche l’assessore al bilancio e il vicesindaco per tutti l’accusa di corruzione. Ed è bufera. Il servizio di Beatrice Bossi.