Covid-19 in Italia, dimessi dallo Spallanzani 20 cinesi. Crescono episodi razzismo

L’ emergenza coronavirus. Sono stati dimessi dall’ospedale Spallanzani di Roma, all’alba, i 20 cinesi entrati in contatto con la coppia infetta. L’ambasciata cinese in Italia denuncia un rischio razzismo. Servizio di Pierluigi Vito