L’emergenza sanitaria non rallenta in Italia. Perché è vero che oggi il numero dei nuovi contagi scende rispetto a ieri ma sono stati effettuati molti meno tamponi. La percentuale dei positivi rispetto ai tamponi infatti è in aumento. Lombardia e Campania rimangono le Regioni più colpite. Servizio di Clara Iatosti

19 Ottobre 2020