Covid, in Italia 47mila dosi del vaccino di Moderna. Allarme per terza ondata

Da oggi in Italia 47mila dosi del vaccino di Moderna si affiancano alla nuova fornitura di 470mila dosi dello Pfizer. I dati sull’andamento dell’epidemia sono incoraggianti ma non si attenua l’allarme sull’arrivo di una terza ondata. Servizio di Letizia Davoli