Covid, preoccupa variante Delta. Oms: rischio nuova ondata in Europa

Rimane però la preoccupazione per la variante Delta che, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, entro agosto sarà dominante, e la sua diffusione si sta già traducendo in un aumento di ricoveri e decessi. Servizio di Fabio Bolzetta.