De Bortoli: “Il contagio della solitudine”

“Ci hanno molto colpito le immagini da New York con le fossi comuni, con le bare di persone povere e famiglie che non possono pagarsi un funerale. La solitudine è il tratto di questa malattia. Un tratto terribile perché le persone muoiono in solitudine. Ma la solitudine va vinta anche nella società che stiamo cercando di difendere e ricostruire al meglio. In questa fase di raccoglimento pasquale credo che un pensiero verso gli anziani e le persone sole è di straordinario valore”. Lo ha detto Ferruccio De Bortoli nell’ appuntamento di venerdì #10aprile con la rubrica “Il tempo sospeso”, in onda ogni giorno nel #Tg2000 delle 18.30 su #Tv2000 (Canale 28 – 157 Sky).