Due miliardi di persone senza acqua potabile. E in Italia è allarme spreco

Il consumo dell’acqua è aumentato, nel giro di un secolo, del 600%. Un allarme lanciato in occasione della Giornata Mondiale dell’acqua che si celebra oggi proprio per ricordare quanto sia prezioso questo bene. E l’Italia, fra i paesi dell’Unione, è quello con il maggior prelievo annuo di acqua per uso potabile. Servizio di Luciano Piscaglia