Eitan portato dal nonno a Tel Aviv. Ecco la casa dove vive il piccolo

Il caso Eitan, il bimbo, unico sopravvissuto al disastro del Mottarone, sequestrato dal nonno e portato in Israele. “La diplomazia risolve queste cose più velocemente del sistema giudiziario”, dicono i tutori legali del piccolo. La corrispondente da Gerusalemme, Alessandra Buzzetti, è stata a casa del nonno, non lontano da Tel Aviv, dove vive in questi giorni il piccolo.