Emergenza siccità: a Roma chiuse le prime 30 fontanelle pubbliche

Ora l’emergenza siccità. Torniamo sul tema che non risparmia i bacini idrici della capitale. E così a Roma sono state chiuse le prime 30 fontanelle pubbliche, i cosiddetti nasoni per la tipica forma. In tutta la città ce ne sono 2172 e rappresentano un pezzo di storia che se ne va. Maria Sara Farci ci riferisce delle reazioni di romani e immancabili turisti. vediamo