G7, pieno appoggio a Kiev. A Kremenchuk colpito centro commerciale con oltre mille civili

La conclusione del G7 in Baviera, che condanna ancora una volta l’aggressione all’Ucraina e ribadisce l’appoggio incondizionato a Kiev. Intanto sul campo non cessano i bombardamenti da parte dell’esercito di Mosca. A Kremenchuk è stato colpito un centro commerciale con oltre mille civili, dichiara Zelensky. Servizio di Marco Burini