Genova: un mese fa il crollo del ponte Morandi. La città ricorda le 43 vittime

Alle 11.36 del 14 agosto scorso cedeva una campata del ponte Morandi, che si spezzava, facendo precipitare giù auto e camion in transito. Alla fine, in un crescendo lugubre, le vittime sono state 43. La città della lanterna oggi ne ha fatto memoria. Il servizio di Vito D’Ettorre.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone