Germania: banda neo-nazista, ergastolo alla donna tedesca

Si è concluso in Germania il lungo processo in cui era imputata la leader di un gruppo neonazista. La donna si era macchiata, dal 2000 al 2007 di omicidi razzisti contro 10 persone fra cui 8 turchi. Decisa per lei la massima pena: ergastolo. Servizio di Maria Sara Farci