Giovani costruttori: ‘Spreco alimentare’ l’idea di Beatrice Proietti (Univ. La Sapienza)

Come contrastare lo spreco alimentare. L’idea della studentessa Beatrice Proietti dell’Università La Sapienza protagonista della nuova rubrica del Tg2000: ‘Giovani costruttori’. L’emittente della Cei ha chiesto agli studenti di cinque importanti università italiane di proporre e sviluppare idee concrete per la ripresa del Paese in grave crisi per la pandemia. Le università che hanno aderito all’iniziativa sono Università Cattolica, La Sapienza, Lumsa, Bocconi e Politecnico di Milano.