Grecia: l’Ue pretende una severa riforma previdenziale per concedere gli aiuti

Per i pensionati greci si annunciano tempi duri. Una severa riforma previdenziale è tra quelle pretese dall’Unione europea per concedere gli indispensabili aiuti economici. Ma il premier Tsipras è ora in patria sempre più in difficoltà a causa proprio dell’accordo con Bruxelles giudicato da molti ad Atene troppo punitivo. Servizio di Massimiliano Cochi.