I temi del Sinodo sulla famiglia

i-temi-del-sinodo-sulla-famiglia-nel-servizio-di-paolo-fuciliCamminare insieme con “spirito di collegialità e di sinodalità” mettendo sempre davanti ai nostri occhi “il bene della Chiesa, delle famiglie” e la “salus animarum”. Con queste parole, Papa Francesco si è rivolto ai padri sinodali sottolineando, ancora una volta, che in questo cammino bisogna adottare “coraggiosamente la parresia, lo zelo pastorale e dottrinale, la saggezza, la franchezza”. Il Papa ha quindi ricordato che il Sinodo “non è un convegno, un parlatorio, non è un Parlamento o un senato, dove ci si mette d’accordo”: “Il Sinodo, invece, è una espressione ecclesiale, cioè la Chiesa che cammina insieme per leggere la realtà con gli occhi della fede e con il cuore di Dio; è la Chiesa che si interroga sulla fedeltà al deposito della fede, che per essa non rappresenta un museo da guardare e nemmeno solo da salvaguardare, ma è una fonte viva dalla quale la Chiesa si disseta, per dissetare e illuminare il deposito della vita.