Il contratto di Governo Lega-5 Stelle al vaglio del voto online e dei gazebo. Lunedì al Quirinale

Manca ancora l’accordo sul nome del premier nel governo 5 Stelle – Lega. Intanto arriva qualche modifica nel contratto sottoscritto dai due partiti. Dallo stop alla sospensione dei lavori della Tav, al limite dei due anni per il reddito di cittadinanza. Servizio di Augusto Cantelmi

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone