In ricordo di Rosario Livatino, “martire della giustizia e indirettamente della fede”

26 anni fa veniva ucciso il giudice Rosario Livatino, definito da Giovanni Paolo II “martire della giustizia e indirettamente della fede”. Nel servizio di Silvio Vitelli, l’intervista di Luigi Ferraiuolo alla storica Lucia Ceci.