Iraq, proteste e morti. La preoccupazione dell’Onu

Almeno dieci manifestanti iracheni sono stati uccisi nelle ultime ore a Baghdad e nella città meridionale di Bassora da forze di polizia durante le repressioni delle proteste anti-governative in corso da oltre un mese. La cronaca nel servizio di Marco Burini