Italiani e istruzione, report Istat: in Italia pochi laureati rispetto alla Ue

In Italia ci sono pochi laureati rispetto al resto dell’Unione europea dove siamo all’ultimo posto per inoccupati e non impegnati in formazione. Lo afferma l’Istat nel suo report per il 2019 sui livelli di istruzione e i ritorni occupazionali. Notevole anche il divario fra Nord e Sud. Il servizio di Alessandra Camarca e a seguire Silvia Sacchi ha raccolto i pareri dei giovani sulle prospettive future di studio e lavoro alla luce dell’emergenza sanitaria.