Occhi puntati su Bruxelles per per risolvere la questione greca: prima l’Eurogruppo, poi il vertice dei capi di governo. A mettere sul tavolo le nuove proposte il premier greco Tsipras che all’Eurogruppo non ha presentato alcuna proposta scritta, limitandosi a ribadire il risultato del referendum. Da Atene l’inviato del Tg2000 Massimiliano Cochi

7 Luglio 2015