La tavola degli ottantenni

Il post, a firma di Sergio Canelles, ci porta a Empoli dove un gruppo di ottantenni vince la solitudine e l’emarginazione con il cibo e la cucina.