Le mafie abbandonano i loro territori per espandersi in aree a più ampio sviluppo economico.

Le mafie abbandonano i loro territori per espandersi in aree a più ampio sviluppo economico. È uno dei dati che emergono dal rapporto della Direzione investigativa antimafia presentato oggi al Viminale. Servizio di Luigi Ferraiuolo