Le tre parole da usare tra le mura di casa per Papa Francesco: scusa, permesso e grazie

La buona educazione fra le mura di casa parte da tre parole che non devono mai mancare nella coppia: scusa, permesso e grazie. Tre parole che Papa Francesco nell’udienza generale di mercoledì 13 maggio 2015 ha messo a tema della catechesi di oggi, nuovo capitolo della sua ormai lunga riflessione sulla famiglia. Servizio di Pierluigi Vito