Lunedì-sabato: 8.30, 12, 14.55, 18.30 e 20.30. Domenica: 18.30 e 20.30

“Grande gioia per questa terra. Livatino è la risposta di questa parte di terra buona. La vita può sempre spuntare”. E’ il commento dell’Arcivescovo di Agrigento, card. Francesco Montenegro, in merito a Rosario Livatino, il giudice ucciso dalla mafia in Sicilia il 21 settembre del 1990 e che la Chiesa ha riconosciuto martire. Intervista di Vito D’Ettorre

22 Dicembre 2020