Mes, Conte alle Camere: “Trattato non ancora firmato”

Dopo aver subito per giorni critiche e attacchi sul meccanismo europeo di stabilità Conte in Parlamento passa al contrattacco: il Mes non è stato ancora firmato, tutti i ministri del precedente governo ne erano a conoscenza, l’opposizione è spregiudicata. La cronaca di un’intensa giornata parlamentare da Augusto Cantelmi.