Migranti: il piano del ministro Minniti

Sempre più drammatiche le condizioni di 7 mila immigrati ammassati in Serbia al gelo, in fila sotto la neve avvolti in cappotti logori. Aspettano il lascia-passare verso un’Europa per niente disposta ad accoglierli. E mentre altre vite si perdono in mare il viminale lavora a nuove regole per chi chiede asilo: nell’attesa che la dommanda venga esaminata potrebbero essere impegati in lavori socialmente utili. Servizio di Federico Plotti