Migranti: Italia in prima linea. La situazione a Milano, Ventimiglia e Como

Tutti questi scenari di guerra sono legati ai flussi migratori verso l’Europa. L’Italia, in prima linea nell’accoglienza dei profughi, si ritrova con una crisi nel nord del Paese, a Ventimiglia, a Como e a Milano. Migliaia di migranti di ritorno dalle frontiere francese e svizzera, rigidamente controllate. E a Milano il sindaco evoca tendopoli di accoglienza. Barbara Masulli.