Migranti, nave tedesca ‘Eleonore’ forza il divieto di ingresso in Italia

Ore di piena emergenza al largo delle coste siciliane con la nave Eleonore della Ong tedesca Lifeline che forza il divieto di ingresso in Italia. A bordo 104 persone. La Guardia di Finanza la sequestra ma blocca lo sbarco già autorizzato della Cassiopea. Poi l’odissea della Mare Jonio. Evacuati altri tre migranti per motivi di salute. E non mancano anche i barchini fantasma. Il servizio di Beatrice Bossi.