Migranti, Viminale a prefetti:evitare enclave etniche con numeri troppo alti di richiedenti asilo

Parliamo di migranti. Dopo i disordini di ieri notte nel centro di accoglienza di Venezia continuano le proteste tra i profughi. Ma cresce anche l’insoffernza degli italiani che iniziano ad alzare barricate contro l’arrivo di nuovi stranieri. Dal viminale una lettera di richiamo ai prefetti per distribuire i profughi in tutti i comuni ed evitare la creazione di «enclave etniche con numeri troppo alti di richiedenti asilo». Servizio di Vito D’Ettorre