Nella squadra di maratoneti del Vaticano due migranti provenienti dal Gambia e dal Senegal

In Vaticano la squadra di maratoneti si è ampliata e ha accolto 2 nuovi atleti: arrivano dal Gambia e dal Senegal, dopo quasi 2 anni di viaggio della speranza. Una conferma dello sport come segnale di speranza ed integrazione. Servizio di Leonardo Possati