Ocse: in Italia deficit di laureati e di competenze

Le riforme varate negli ultimi anni, a partire dal Jobs Act, vanno nella giusta direzione e creano lavoro. Lo indica l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, che pero’ bacchetta l’Italia per quanto riguarda la formazione e le competenze professionali. Nel mirino dell’organismo il sistema universitario e occupazionale del nostro Paese. Servizio di Barbara Masulli