Palermo: dentro il centro di accoglienza “Padre Nostro” fondato da don Pino Puglisi

Vi portiamo ora a Palermo, al centro di accoglienza “Padre Nostro” voluto e fondato da Don Pino Puglisi, parroco del quartiere di Brancaccio, ucciso dalla mafia nel 1993. il centro si occupa del recupero di minori già reclutati dalla criminalità mafiosa, riaffermando nel quartiere una nuova cultura della legalità. Servizio di Umberto Lucentini