Papa Francesco: nessuna tolleranza per razzismo ma no alla violenza

Il razzismo è un “peccato”. Così Papa Francesco intervenendo sul caso della morte di George Floyd che sta infiammando gli stati uniti, al termine dell’udienza generale. Servizio di Paolo Fucili