Papa in Romania: ritratto di un Paese. Il commento del portavoce Arcidiocesi Bucarest

Sarà in Romania, dal 31 maggio al 2 giugno, il prossimo Viaggio Apostolico di Papa Francesco. La visita è stata annunciata oggi. Il paese che – dal primo gennaio è presidente di turno del Consiglio Europeo – si prepara adesso anche ad accogliere il Pontefice. “La visita di Papa Francesco spero porti una boccata d’ossigeno spirituale per la Romania”, ha detto il portavoce dell’Arcidiocesi di Bucarest, don Francis Dobos. Il servizio di Paolo Fucili.