Parlamento europeo: ok status candidato a Ucraina e Moldavia

Il Parlamento europeo dice sì allo status di paese candidato all’ingresso nell’unione per la Moldavia e l’Ucraina, il paese ferito da quattro mesi di guerra. Ora, Kiev attende il via libera dai ventisette, riuniti oggi e venerdì a Bruxelles. Servizio di Augusto Cantelmi