Preghiera dell’alpino, nessuna censura da parte della diocesi di Vittorio Veneto

Mons. Corrado Pizziolo vescovo di Vittorio Veneto ha messo il punto con una dichiarazione alle polemiche relative alla modifica proposta da un celebrante a S. Boldo il giorno di Ferragosto alla cosiddetta Preghiera dell’Alpino. Una modifica che senza neppure essersi realizzata aveva scatenato vivaci proteste di parte del mondo politico. Servizio di Silvio Vitelli