Premio ‘Liberi e forti’ alla memoria di Megalizzi, commozione della mamma

Per la sua dedizione all’ideale europeo e la sua fede democratica per un mondo più unito e solidale.
A Roma, il premio Liberi e forti, ispirato a Luigi Sturzo è stato assegnato alla memoria di Antonio Megalizzi, il giovane giornalista ucciso nell’attacco terroristico di Strasburgo del dicembre scorso.
Servizio di Beatrice Bossi