Profughi: l’Unione Europea si spacca, ma il piano passa

profughi-lunione-europea-si-spacca-ma-il-piano-passaVia libera dai ministri degli Interni al ricollocamento di 120mila persone, ma il blocco dell’Est vota contro. Intanto interviene l’Ocse: un milione in arrivo ​”costo umano spaventoso e inaccettabile”.

Servizio di Massimiliano Cochi