Rapimento di Silvia Romano, insulti sui social: il commento di Eraldo Affinati

È polemica in Rete sul rapimento di Silvia Romano in Kenya. «Poteva stare a casa e aiutare gli italiani» è solo uno dei commenti negativi postati sui social contro la scelta di Silvia di impegnarsi in Africa come volontaria. Ma il popolo della rete questa volta ha reagito con forza a questi attacchi gratuiti. “Sono gli stessi – hanno risposto in molti – che dicevano “aiutiamoli a casa loro”, in realtà sono solo razzisti”. Abbiamo raccolto la riflessione dello scrittore ed educatore Eraldo Affinati