Reportage, nei ghetti laddove vivono i migranti trattati come schiavi dai caporali

Torniamo a parlare dello sfruttamento dei braccianti nelle campagne pugliesi. Oggi vi mostriamo dove vivono gli immigrati, trattati come schiavi dai caporali. Siamo andati nei ghetti di Rignano Garganico, il più grande d’Europa, dove vivono migliaia di africani, e in quello di Borgo Mezzanone, abitato dai bulgari. Il reportage di Barbara Masulli