Rimborsopoli, Di Maio: a fronte di 8 morosi, il movimento ha dato 23 milioni al microcredito

Il Movimento 5 stelle prova a uscire dall’angolo di rimborsopoli con una strategia che da un lato mette all’indice gli 8 parlamentari morosi e dall’altro certifica il comportamento virtuoso di tutti gli altri che si sono tagliati lo stipendio. Servizio di Augusto Cantelmi