Roma, la sindaca Raggi sulle Olimpiadi: dire sì è da irresponsabili

Restiamo nella capitale con il braccio di ferro per la candidatura di Roma alle Olimpiadi nel 2024. Non abbiamo nulla contro la sport, ma dire sì a queste Olimpiadi è da irresponsabili. Con queste parole la sindaca Raggi ha annunciato ufficialmente il no della Giunta che presiede. Poco prima non si è presentata all’incontro con il Presidente del Coni Malagò, che risponde: dal primo cittadino poca attenzione e rispetto. Grillo ha chiamato la sindaca per congratularsi per la decisione. E così mentre si spegne il sogno di alcuni, a riaccendersi è la dibattito politico. Servizio di Augusto Cantelmi