Sacerdoti sugli sci

Nel Post, Luciano Piscaglia, ci parla di un’iniziativa capace di coniugare sport e di preghiera. Una settantina di sacerdoti italiani, francesci e svizzeri quest’anno si sono ritrovati a Santa Caterina Valfurva, in Alta Valtellina, per la competizione sciistica a loro dedicata. Molto di più di una semplice gara: finita la discesa, infatti, tolti gli sci, si prega insieme.