Sanremo, Virginia Raffaele invoca satana. Il commento di Fabris (Univ. Pisa)

Festival di Sanremo: polemica crescente su uno degli interventi di Virginia Raffaele dal palco del teatro Ariston che ha terminato uno dei suoi suoi sketch citando per cinque volte la parola satana richiamando l’attenzione di politici ed esorcisti. Ma al di là della polemica resta la domanda del perché di un intervento di questo tipo e soprattutto da quel contesto. Ne abbiamo parlato parlato con Adriano Fabris professore di etica della comunicazione all’Università di Pisa.